5 Caratteristiche Arabi le Donne Geneticamente sono Benedetti Con

lettore-5-caratteristiche-arabo-donne-sono-benedetto-con

arwaonline / Instagram

Quando si parla di vera bellezza, abbiamo bisogno di tornare alle fondazioni—e non intendiamo il tipo che si mette sul tuo viso su strati di crema idratante, primer, e anti-invecchiamento creme; ci riferiamo al fascino delle nostre donne Arabe. Qui, vi portiamo cinque caratteristiche che le donne della nostra regione sono geneticamente benedetti con.

1. Grandi occhi

nadinewnjeim/Instagram

Le donne arabe hanno grandi occhi a mandorla che vengono in una vasta gamma di colori scintillanti. Piscine scintillanti di verde, nocciola o nero stark sono incorniciate da ciglia spesse che non hanno bisogno di essere arricciate.

2. Sopracciglia complete

valerie.abouchakra / Instagram

Mentre molte donne in tutto il mondo si infilano le sopracciglia o addirittura arrivano a ottenere trapianti, la donna araba media è geneticamente benedetta (o maledetta) con capelli scuri e grossolani che richiedono più sessioni di threading per tutto il mese.

Fortunatamente, la tipica bellezza mediorientale non deve mai preoccuparsi del continuo cambiamento di tendenza: le sopracciglia folte sono fluide e possono essere tagliate o pinzate per essere più sottili e più appuntite, o cresciute per essere indossate naturalmente.

3. Curve naturali

myriamfares/Instagram

Anche senza l’aiuto di un personal trainer, la tipica bellezza mediorientale può “rompere Internet” con le sue curve. Figure a clessidra, che comprendono piccoli fianchi e fianchi generosi, sono comuni tra le donne arabe – nessun formatori vita scomodi richiesti.

4. Carnagioni di oliva

balqeesfathi/Instagram

Ci sono molti vantaggi nell’essere naturalmente abbronzati; le donne con carnagione olivastra generalmente hanno più opzioni quando si tratta di quali colori possono fare sport. Possono tirare fuori abiti luminosi e trucco senza guardare sbiaditi.

5. Capelli spessi

dialamakki / Instagram

Cosa hanno in comune il truccatore kuwaitiano Fouz alFahad, la sensazione dei social media persiani Negin Mirsalehi e l’uccello canoro libanese Myriam Fares? Criniere lunghe, belle e lucide che la maggior parte delle donne può ottenere solo con l’aiuto di estensioni e una serie di strumenti per lo styling. Onde spesse o riccioli che crescono a rotta di collo sono un tratto che le donne del Medio Oriente sono fortunati a possedere—pensare che la prossima volta che la spazzola per capelli scatta a metà durante una sessione districante.

– Khaoula Ghanem

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.