Annual vs. Perennial Tomatoes

Comstock Images/Comstock/Getty Images

Il pomodoro (Lycopersicon esculentum) è un frutto perenne originario delle aree tropicali del Sud e Centro America. Puoi crescere come annuali nei giardini estivi negli Stati Uniti, ma non possono sopravvivere alle gelate autunnali. Coltivali come piante perenni in climi meridionali privi di gelo, al chiuso o in serra, anche se non producono costantemente frutta.

Storia

Si pensa che il pomodoro abbia avuto origine in quello che è il Perù moderno. Il suo nome botanico si traduce come “wolfpeach” perché è un membro della famiglia delle Solanacee di piante che include la belladonna mortale. Il pomodoro è stato a lungo pensato velenoso. I pomodori originali erano piccoli e più probabilmente gialli che rossi. I loro semi si sono poi diffusi nelle civiltà Maya e azteca. L’esploratore spagnolo Hernando Cortez portò i semi di pomodoro in Spagna nel 1519 dove furono piantati come piante ornamentali. Le piante di pomodoro prosperavano come piante perenni nel clima mediterraneo caldo e privo di gelo e i pomodori alla fine diventavano graffette in molte diete.

  • Si pensa che il pomodoro abbia avuto origine in quello che è il Perù moderno.
  • I pomodori originali erano piccoli e più probabilmente gialli che rossi.

Indeterminato vs. Determinato

Le varietà di pomodori più vecchie, quelle con abitudini di crescita più vicine ai loro antenati perenni, sono chiamate indeterminate. Mettono grappoli di boccioli di fiori sui loro rami laterali, ma non sulle loro punte. Crescono alti, producono fogliame abbondante e i loro frutti sono lenti a maturare e maturare. Producono pomodori maturi sparsi per tutta la stagione di crescita. Nuovi ibridi chiamati piante determinate crescono fiori al loro punto terminale. Crescono più brevi e i loro pomodori maturano e maturano rapidamente nelle colture piuttosto che essere dispersi. Le piante di pomodoro determinate sono preferite per la coltivazione come annuali in aree con una breve stagione di crescita.

  • Le varietà di pomodori più vecchie, quelle con abitudini di crescita più vicine ai loro antenati perenni, sono chiamate indeterminate.
  • Le piante di pomodoro determinate sono preferite per la coltivazione come annuali in aree con una breve stagione di crescita.

Crescendo come annuali

Poiché i pomodori sono piante perenni tropicali, i loro semi non germinano facilmente nel terreno primaverile fresco. Ecco perché i semi vengono germinati commercialmente nelle serre e le piantine vengono vendute nei centri di approvvigionamento del giardino. Se vivi in una zona con clima primaverile fresco, aspetta fino a dopo l’ultimo gelo e il terreno è caldo prima di piantare piantine. Se arriva un’onda fredda, proteggi le tue piantine tendendole con pacciame di plastica nera.

Crescere come piante perenni

Una pianta di pomodoro che cresce come perenne al chiuso o in un clima tropicale alla fine consuma il terreno dopo 4 o 5 anni e smette di produrre pomodori. Se una pianta di pomodoro è dato nutrienti adeguati, continua a crescere e produrre. Una singola pianta di pomodoro coltivata presso l’Epcot Center di Disney World a Orlando, in Florida, ha prodotto 32.000 pomodori all’anno dopo 16 mesi di crescita. Questa pianta cresceva un fusto robusto e arbustivo e il peso dei suoi rami portanti pomodori doveva essere sostenuto da un reticolo sopraelevato.

  • Poiché i pomodori sono piante perenni tropicali, i loro semi non germinano facilmente nel terreno primaverile fresco.
  • Una pianta di pomodoro che cresce come perenne al chiuso o in un clima tropicale alla fine consuma il terreno dopo 4 o 5 anni e smette di produrre pomodori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.