Ativan

Come funziona questo farmaco? Cosa farà per me?

Il Lorazepam appartiene alla classe dei farmaci chiamati benzodiazepine. Lorazepam è usato per il sollievo a breve termine dei sintomi di ansia eccessiva. Funziona rallentando la comunicazione fra i nervi nel cervello (cioè, il sistema nervoso centrale).

Alcune persone sperimentano un certo miglioramento nell’ansia circa mezz’ora dopo l’assunzione di lorazepam. Il lorazepam iniettabile può essere usato come trattamento iniziale per il controllo delle convulsioni prolungate (status epilepticus).

Questo farmaco può essere disponibile sotto più marchi e / o in diverse forme. Qualsiasi marchio specifico di questo farmaco potrebbe non essere disponibile in tutte le forme o approvato per tutte le condizioni discusse qui. Pure, alcune forme di questo farmaco non può essere utilizzato per tutte le condizioni discusse qui.

Il medico potrebbe aver suggerito questo farmaco per condizioni diverse da quelle elencate in questi articoli di informazione sui farmaci. Se non ne ha discusso con il medico o non è sicuro del motivo per cui sta assumendo questo farmaco, consulti il medico. Non interrompere l’assunzione di questo farmaco senza consultare il medico.

Non somministrare questo farmaco a nessun altro, anche se hanno gli stessi sintomi di te. Può essere dannoso per le persone assumere questo farmaco se il medico non lo ha prescritto.

Che forma(s) fa questo farmaco venire in?

Compresse orali

0,5 mg
Ogni compressa bianca, rotonda, piatta, con impressa “W” su un lato e “0,5” sull’altro lato, contiene 0,5 mg di lorazepam. Ingredienti non medicinali: lattosio, magnesio stearato, cellulosa microcristallina e potassio polacrilina. Questo farmaco non contiene glutine o tartrazina.

1 mg
Ogni compressa bianca, appuntita, oblunga, con inciso “Ativan” su un lato e “1” sull’altro lato, contiene 1 mg di lorazepam. Ingredienti non medicinali: lattosio, magnesio stearato, cellulosa microcristallina e potassio polacrilina. Questo farmaco non contiene glutine o tartrazina.

2 mg
Ogni compressa bianca, segnata, ovoidale, con inciso “Ativan” su un lato e “2” sull’altro lato, contiene 2 mg di lorazepam. Ingredienti non medicinali: lattosio, magnesio stearato, cellulosa microcristallina e potassio polacrilina. Questo farmaco non contiene glutine o tartrazina.

Compresse sublinguali

0,5 mg
Ogni compressa rotonda e piatta di colore verde chiaro, con impressa “W” su un lato e “0,5” sull’altro lato, contiene 0,5 mg di lorazepam. Ingredienti non medicinali: amido di mais, D & C Giallo no. 10 Lago di alluminio, FD&C Blu No. 1 Lago di alluminio, FD&C Giallo No. 6 Lago di alluminio, lattosio, magnesio stearato e cellulosa microcristallina. Questo farmaco non contiene glutine o tartrazina.

1 mg
Ogni compressa bianca, rotonda e piatta, con impressa “W” su un lato e “1” sull’altro lato, contiene 1 mg di lorazepam. Ingredienti non medicinali: amido di mais, lattosio, magnesio stearato e cellulosa microcristallina. Questo farmaco non contiene glutine o tartrazina.

2 mg
Ogni compressa blu, rotonda e piatta, con inciso “W” su un lato e “2” sull’altro lato, contiene 2 mg di lorazepam. Ingredienti non medicinali: amido di mais, FD&C Blue No. 2 Lago di alluminio, lattosio, magnesio stearato e cellulosa microcristallina. Questo farmaco non contiene glutine o tartrazina.

Come devo usare questo farmaco?

Ansia: La dose iniziale raccomandata di lorazepam per gli adulti è di 2 mg al giorno, somministrata in dosi divise. La dose è individualizzata secondo le vostre esigenze specifiche e la risposta al farmaco. Questa dose può essere aumentata dal medico fino a un totale di 6 mg al giorno in 2-4 dosi divise.

Se sta assumendo le compresse sublinguali, metta la compressa sotto la lingua. Il farmaco si dissolverà in circa 20 secondi. Non si deve deglutire per almeno 2 minuti per consentire al farmaco di essere assorbito nel corpo.

Convulsioni: La dose di lorazepam iniettabile per le convulsioni si basa sul peso corporeo e viene somministrata da un operatore sanitario qualificato in un ospedale.

Molte cose possono influenzare la dose di farmaci di cui una persona ha bisogno, come il peso corporeo, altre condizioni mediche e altri farmaci. Se il medico ha raccomandato una dose diversa da quelle elencate qui, non modificare il modo in cui si sta assumendo il farmaco senza consultare il medico.

È importante assumere questo farmaco esattamente come prescritto dal medico. Se avete preso questo farmaco regolarmente, non interrompere l’assunzione del farmaco senza parlare con il medico. Si raccomanda una graduale riduzione della dose quando si interrompe questo farmaco per evitare effetti di astinenza.

Se dimentica una dose, la prenda il prima possibile e continui con il suo programma regolare. Se è quasi ora per la dose successiva, saltare la dose dimenticata e continuare con il programma di dosaggio regolare. Non prenda una dose doppia per compensare la mancata somministrazione. Se non è sicuro di cosa fare dopo aver saltato una dose, contatti il medico o il farmacista per un consiglio.

Conservare le compresse di lorazepam a temperatura ambiente, proteggerle dalla luce e dall’umidità e tenerle fuori dalla portata dei bambini. L’iniezione di lorazepam è conservata in frigorifero.

Non gettare i farmaci nelle acque reflue (ad esempio nel lavandino o nella toilette) o nei rifiuti domestici. Chiedi al tuo farmacista come smaltire i farmaci che non sono più necessari o sono scaduti.

Chi NON dovrebbe assumere questo farmaco?

Non assumere lorazepam se:

  • è allergico al lorazepam, ad altre benzodiazepine o ad uno qualsiasi degli ingredienti del farmaco
  • ha glaucoma acuto ad angolo chiuso
  • ha miastenia grave
  • Quali effetti collaterali sono possibili con questo farmaco?

    Molti farmaci possono causare effetti collaterali. Un effetto collaterale è una risposta indesiderata a un farmaco quando viene assunto in dosi normali. Gli effetti collaterali possono essere lievi o gravi, temporanei o permanenti.

    Gli effetti collaterali elencati di seguito non sono sperimentati da tutti coloro che assumono questo farmaco. Se siete preoccupati per gli effetti collaterali, discutere i rischi ei benefici di questo farmaco con il medico.

    I seguenti effetti indesiderati sono stati riportati da almeno l ‘ 1% delle persone che assumono questo farmaco. Molti di questi effetti collaterali possono essere gestiti, e alcuni possono andare via da soli nel tempo.

    Contattare il medico se si verificano questi effetti indesiderati e sono gravi o fastidiosi. Il farmacista potrebbe essere in grado di consigliarla sulla gestione degli effetti indesiderati.

    • goffaggine o instabilità
    • capogiri o stordimento
    • sonnolenza
    • incubi
    • disturbi del sonno
    • disturbi del linguaggio
    • sintomi di bassa pressione sanguigna (ad es. debolezza

    Sebbene la maggior parte degli effetti collaterali elencati di seguito non si verifichino molto spesso, potrebbero portare a seri problemi se non si cerca assistenza medica.

    Controllare con il medico il più presto possibile se si verifica uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati:

    • pensiero anormale (disorientamento, deliri o perdita del senso della realtà)
    • ansia
    • cambiamenti comportamentali (ad es., aggressività, angry outburst)
    • visione offuscata o altri cambiamenti nella visione
    • confusione
    • falso senso di benessere
    • veloce, battito cardiaco irregolare
    • allucinazioni (vedere o sentire cose che non ci sono)
    • comportamenti inappropriati
    • problemi di memoria
    • debolezza muscolare
    • i segni di depressione (ad esempio, difficoltà di concentrazione, cambiamenti di peso, cambiamenti nel sonno, diminuzione di interesse per qualsiasi attività, pensieri di suicidio)
    • i segni di problemi al fegato (ad es., nausea, vomito, diarrea, perdita di appetito, perdita di peso, ingiallimento della pelle o del bianco degli occhi, urine scure, feci pallide)
    • sanguinamento insolito o ecchimosi
    • insolita agitazione, nervosismo o irritabilità
    • la stanchezza o debolezza insolite

    Interrompere l’assunzione del farmaco e contattare immediatamente un medico se uno qualsiasi dei seguenti eventi:

    • difficoltà di respirazione
    • dolore al petto
    • convulsioni (convulsioni)
    • i segni di una grave reazione allergica (per esempio,, crampi addominali, difficoltà di respirazione, nausea e vomito, o gonfiore del viso e della gola)
    • sintomi di miastenia grave (ad esempio, debolezza muscolare, palpebre cadenti, alterazioni della vista, difficoltà a masticare e deglutire, difficoltà a respirare)

    Alcune persone possono manifestare effetti collaterali diversi da quelli elencati. Verificare con il proprio medico se si nota qualsiasi sintomo che ti preoccupa mentre si sta assumendo questo farmaco.

    Ci sono altre precauzioni o avvertenze per questo farmaco?

    Prima di iniziare a usare un farmaco, assicurati di informare il tuo medico di qualsiasi condizione medica o allergia che potresti avere, qualsiasi farmaco che stai assumendo, sia che tu sia incinta o che allatti al seno e qualsiasi altro fatto significativo sulla tua salute. Questi fattori possono influenzare il modo in cui si dovrebbe usare questo farmaco.

    HEALTH CANADA ADVISORY

    Ottobre 30, 2020

    Health Canada ha emesso nuove restrizioni riguardanti l’uso di benzodiazepine e farmaci da prescrizione benzodiazepine-like. Per leggere l’intero Health Canada Advisory, visitare il sito web di Health Canada all’indirizzo www.hc-sc.gc.ca.

    Alcol e altri farmaci che causano sonnolenza: le persone che assumono questo farmaco non devono combinarlo con l’alcol ed evitare di combinarlo con altri farmaci, come antidolorifici narcotici, che causano sonnolenza. Ciò può causare sonnolenza additiva e respirazione ridotta, così come altri effetti collaterali, che possono essere pericolosi.

    Reazione allergica: alcune persone possono sviluppare una grave reazione allergica a questo farmaco. I segni di una reazione allergica includono una grave eruzione cutanea, orticaria, gonfiore del viso o della gola o difficoltà respiratorie. Se questi si verificano, consultare immediatamente un medico.

    Dipendenza e astinenza: la dipendenza fisica (la necessità di assumere dosi regolari per prevenire i sintomi fisici) è stata associata a benzodiazepine come il lorazepam. Si possono manifestare gravi sintomi di astinenza se la dose viene significativamente ridotta o interrotta improvvisamente. I sintomi di astinenza possono includere:

    • crampi addominali
    • agitazione
    • confusione
    • diarrea
    • estrema ansia
    • mal di testa
    • irritabilità
    • compromissione della memoria
    • il dolore muscolare
    • nervosismo
    • irrequietezza
    • problemi di sonno
    • tensione
    • tremori
    • vomito

    Ridurre la dose gradualmente, sotto controllo medico, può aiutare a prevenire o ridurre questi sintomi di astinenza. Se hai una storia di dipendenza o problemi di uso di sostanze, discuti i rischi e i benefici del farmaco con il tuo medico.

    Depressione: Le persone che hanno depressione preesistente possono sperimentare emergenti o peggioramento dei sintomi della depressione durante l’assunzione di questo farmaco. Se si verifica questo, contattare il medico il più presto possibile. Le persone con depressione devono essere trattate con un’appropriata terapia antidepressiva.

    Se si verificano sintomi di depressione come scarsa concentrazione, cambiamenti di peso, cambiamenti nel sonno, diminuzione dell’interesse per le attività, o li nota in un membro della famiglia che sta assumendo questo farmaco contattare il medico il più presto possibile.

    Sonnolenza / ridotta vigilanza: Le persone che assumono lorazepam non dovrebbero guidare un’auto o eseguire compiti pericolosi fino a quando non determinano che questo farmaco non compromette la loro capacità di eseguire questi compiti in modo sicuro. Evitare di bere alcolici, in quanto può aumentare gli effetti di sonnolenza di questo farmaco.

    Funzione renale: la malattia renale o la ridotta funzionalità renale possono causare l’accumulo di questo farmaco nel corpo, causando effetti collaterali. Se ha una ridotta funzionalità renale o una malattia renale, discuti con il tuo medico come questo farmaco può influenzare la tua condizione medica, come la tua condizione medica può influenzare il dosaggio e l’efficacia di questo farmaco e se è necessario un monitoraggio speciale.

    Funzionalità epatica: la malattia epatica o la ridotta funzionalità epatica possono causare l’accumulo di questo farmaco nel corpo, causando effetti collaterali. Se hai problemi al fegato, discuti con il tuo medico come questo farmaco può influenzare la tua condizione medica, come la tua condizione medica può influenzare il dosaggio e l’efficacia di questo farmaco e se è necessario un monitoraggio speciale. Il medico potrebbe voler testare regolarmente la funzionalità epatica con esami del sangue mentre sta assumendo questo farmaco.

    Se manifesta sintomi di problemi al fegato come affaticamento, malessere, perdita di appetito, nausea, ingiallimento della pelle o del bianco degli occhi, urine scure, feci pallide, dolore o gonfiore addominale e prurito della pelle, contatti immediatamente il medico.

    Malattia polmonare: Se si ha una malattia polmonare di base (ad esempio, malattia polmonare ostruttiva cronica, apnea del sonno), discutere con il medico come questo farmaco può influenzare la sua condizione medica, come la sua condizione medica può influenzare il dosaggio e l’efficacia di questo farmaco, e se è necessario un monitoraggio speciale.

    Gravidanza: L’assunzione di lorazepam durante il primo trimestre di gravidanza può comportare un aumento del rischio di alcuni difetti alla nascita. Questo farmaco non deve essere usato durante la gravidanza. In caso di gravidanza durante l’assunzione di questo farmaco, contattare immediatamente il medico.

    Allattamento al seno: Questo farmaco passa nel latte materno. Se è una madre che allatta e sta assumendo lorazepam, può influenzare il bambino. Parli con il medico se deve continuare ad allattare.

    Bambini e adolescenti: La sicurezza e l’efficacia dell’uso di questo farmaco non sono state stabilite per i minori di 18 anni.

    Anziani: Gli anziani possono avere maggiori probabilità di sperimentare effetti collaterali del lorazepam, come sedazione (sonnolenza) e compromissione della coordinazione. Gli anziani dovrebbero discutere con il proprio medico i rischi e i benefici dell’assunzione di questo farmaco.

    Quali altri farmaci potrebbero interagire con questo farmaco?

    Potrebbe esserci un’interazione tra lorazepam e uno qualsiasi dei seguenti:

    • alcol
    • antistaminici (ad es., cetirizine, chlorpheniramine, doxylamine, diphenhydramine, hydroxyzine, loratadine)
    • antipsychotics (e.g., chlorpromazine, clozapine, haloperidol, olanzapine, quetiapine, risperidone)
    • azelastine
    • barbiturates (e.g., butalbital, phenobarbital, secobarbital)
    • benzodiazepines (e.g., alprazolam, diazepam, lorazepam)
    • brimonidine
    • buprenorphine
    • buspirone
    • cannabis
    • chloral hydrate
    • efavirenz
    • general anesthetics (medications used to put people to sleep before surgery)
    • kava kava
    • melatonin
    • methadone
    • mirtazapine
    • muscle relaxants (e.g., baclofen, cyclobenzaprine, methocarbamol, orphenadrine)
    • nabilone
    • narcotics (e.g., codeine, fentanyl, morphine, oxycodone)
    • olopatadine
    • pramipexole
    • ropinirole
    • rotigotine
    • rufinamide
    • scopolamine
    • seizure medications (e.g., carbamazepine, clobazam, levetiracetam, phenobarbital, phenytoin, primidone, topiramate, valproic acid, zonisamide)
    • selective serotonin reuptake inhibitors (SSRIs; e.g., citalopram, fluoxetine, paroxetine, sertraline)
    • tapentadol
    • thalidomide
    • theophyllines (e.g., aminofillina, osstrifillina, teofillina)
    • tramadolo
    • antidepressivi triciclici (ad es. amitriptilina, clopimpramina, desipramina, imipramina, nortriptilina)
    • valeriana
    • yohimbina
    • zolpidem
    • zopiclone

    Se sta assumendo uno qualsiasi di questi farmaci, parli con il medico o il farmacista. A seconda delle circostanze specifiche, il medico può decidere di:

    • interrompere l’assunzione di uno dei farmaci,
    • cambiare uno dei farmaci ad un altro,
    • cambiare il modo in cui si sta assumendo uno o entrambi i farmaci, o
    • lasciare tutto così com’è.

    Un’interazione tra due farmaci non sempre significa che devi interrompere l’assunzione di uno di essi. Parlate con il vostro medico di come eventuali interazioni farmacologiche vengono gestiti o dovrebbero essere gestiti.

    Farmaci diversi da quelli sopra elencati possono interagire con questo farmaco. Informi il medico o il prescrittore di tutti i farmaci da prescrizione, da banco (non soggetti a prescrizione) e a base di erbe che sta assumendo. Anche dire loro su eventuali integratori si prende. Poiché la caffeina, l’alcol, la nicotina delle sigarette o le droghe di strada possono influenzare l’azione di molti farmaci; dovresti far sapere al tuo prescrittore se li usi.

    Tutto il materiale copyright MediResource Inc. 1996 – 2021. Termini e condizioni d’uso. I contenuti del presente documento sono solo a scopo informativo. Sempre chiedere il parere del proprio medico o altro operatore sanitario qualificato con tutte le domande che si possono avere per quanto riguarda una condizione medica. Fonte: www.medbroadcast.com/drug/getdrug/Ativan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.