Bible Review: Santa Cruz Hightower X01 CC Reserve

Ci sono alcuni tipi di moto preferite a Bibbia. C’è quello ovvio: la bici che parla a un tester indipendentemente dal prezzo o dallo scopo e mette radici come una melodia di earworm. Poi c’è il pragmatic favorite, che impressiona con la sua qualità di guida e il suo prezzo ragionevole. Infine, hai il preferito’ one bike’, che è la bici che sceglieresti se potessi possedere solo una bici. La Hightower-chiamato anche il Maverick sotto il moniker Juliana Biciclette ‘ – era in corsa come il favorito ‘una moto’ per almeno un paio di tester.

Ora nella sua seconda generazione, la Hightower si è evoluta da una bici da trail a metà viaggio a qualcosa che si avvicina alla linea di viaggio lungo sia nel design che nel carattere. È stato aggiornato con la sospensione VPP low-link ispirata al V10 di Santa Cruz, che, su questa moto, produce 140 millimetri di corsa ed è preceduta da una forcella da 150 millimetri. La geometria dell’Hightower dà vita a questi numeri in modo molto equilibrato, con un angolo di testa di 65,2 gradi nella sua impostazione bassa, un passo ragionevole di 1.232 millimetri e una portata di 470 millimetri sulla nostra taglia grande (1.208 millimetri sul medio Maverick con una portata di 450).

.

Ricordi come ci lamentavamo di come ogni Santa Cruz riagganciava sui bordi quadrati, specialmente sotto le forze di pedalata? Non solo quella sensazione è sparita, Santa Cruz è riuscita a mantenere le caratteristiche di pedalata tese che i tester hanno sempre apprezzato. Ciò può essere dovuto alla curva di leva progressiva più diritta del VPP a collegamento inferiore e alla sua capacità di essere di supporto attraverso l’intera gamma di viaggi. Qualunque sia la causa, il risultato è uno scalatore veloce e confortevole che spreca poca energia. L’angolo del tubo sella di 76,5 gradi mette il pilota seduto sopra le pedivelle in una posizione che può essere mantenuta per lunghi tratti di sentiero, sia che si tratti di buff o tecnico. E quando è il momento di navigare stretti tornanti o giardini rocciosi, il passo ragionevole, raggiungere e magazzino stelo 50 millimetri aiutare a farlo con relativa facilità. Non assorbe e pedala nel modo magico che l’Ibis Ripmo farà, ma è comunque una bella bici su cui andare in salita—anche se non sembra particolarmente leggera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.