Boxing News 24/7

108 Azioni

Una volta che la libbra-per-pound miglior pugile del pianeta, Michael Nunn è la prova vivente che la vita può prendere chiunque sul più inaspettato dei viaggi. Nunn, un mancino dotato che ha cercato per un tempo come essere tutti, ma intoccabile, è stato quello di scoprire che era in grado di cadere – sia dentro che fuori dal ring. Nunn perse il suo titolo dei pesi medi e record di imbattibilità contro un emergente James Toney nel 1991, e Nunn poi perse la sua libertà.

Condannato per reati di droga nel 2002, Nunn doveva trascorrere un agonizzante 17 anni in carcere (la sua condanna è stata quasi universalmente criticata come troppo dura). Rilasciato l’anno scorso, Nunn non ha perso troppo tempo prima di decidere che voleva, o doveva, combattere di nuovo. Incredibilmente, all’età di 57 anni, Nunn inscatolato una mostra kick-boxing un paio di settimane fa. E ha vinto. Cosa c’è di più, Nunn sembrava essere in condizioni abbastanza decente tutto sommato. Nunn “sconfisse” Pat Miletich, ma ora potrebbe essere pronto per una vera lotta.

Secondo il prezioso sito BoxRec, così come un pezzo di boxingalongthebeltway.com, Nunn combatterà Samuel Clarkson in un round di sei in programma il 29 agosto. La lotta è prevista per aver luogo nella città natale di Nunn di Davenport, Iowa e sarà combattuta a cruiserweight.

Se il combattimento avviene effettivamente, Nunn farà la storia della boxe come il più antico ex campione del mondo dei pesi medi ad aver mai inscatolato. Di nuovo, Nunn ha 57 anni. E Clarkson non è rigido. All’età di 29 anni, Clarkson, un mancino come Nunn, detiene un buon record a 22-6-1(15). Ed è stato attivo. Clarkson, che sta venendo fuori un pareggio, ha inscatolato due volte quest’anno. Clarkson di Cedar Hill in Texas è stato in con grandi nomi come Dmitry Bivol (una perdita di arresto) e Jesse Hart (una perdita di decisione).

Clarkson ha perso nel intensificare, ma non è questo il punto qui. L’età e l’inattività di Nunn lo sono. Può l’ex peso medio (e anche 168 pound champ) sconfiggere davvero un combattente attivo e bravo che è molto più giovane di lui? SE il combattimento avrà luogo, Nunn farà la storia semplicemente entrando nel ring. Se può effettivamente vincere e poi andare oltre con quello che deve sicuramente classificarsi come uno dei rimonte di boxe più improbabili nella memoria recente, beh, aspettiamo e vediamo.

Il 2020 potrebbe essere un anno che vede Mike Tyson, 54 anni, Roy Jones, 51 anni e Nunn tornare tutti sul ring. Fai di questo quello che vuoi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.