Collegamento tra artrite reumatoide e perdita dell’udito

Potrebbe sorprenderti apprendere che se hai l’artrite reumatoide (AR), sei ad un aumentato rischio di problemi all’orecchio – in particolare, perdita dell’udito e malattie autoimmuni dell’orecchio. Questo perché RA colpisce le piccole ossa, articolazioni e cartilagine nell’orecchio interno.

Cosa mostrano gli studi

Un articolo del 2006 pubblicato sulla Arthritis Foundation è stato il primo a identificare questo collegamento, ma altri studi hanno fornito ulteriori prove della connessione.

Uno studio del 2016 ha cercato di definire il legame tra deficit uditivo e AR e di studiare la relazione tra RA e la sindrome comorbida della perdita dell’udito.

Una dichiarazione degli autori recita: “I pazienti con AR sono a più alto rischio di compromissione dell’udito rispetto ai soggetti sani nel loro decorso della malattia. La compromissione dell’udito in AR sembra essere una condizione multifattoriale. Tuttavia, i meccanismi di lesione, così come i relativi fattori di rischio, non sono completamente chiari.”

Circa l’uno per cento della popolazione generale sperimenta RA, e circa il 75 per cento di queste persone ha ipoacusia neurosensoriale (perdita dell’udito causata da danni ai nervi).

Il paradosso del trattamento di RA

La perdita dell’udito neurosensoriale viene tipicamente trattata con apparecchi acustici, anche per i pazienti con RA. A volte il trattamento di RA da solo aiuta ad alleviare la perdita dell’udito, ma a volte il trattamento di RA causa ulteriori problemi.

Un altro studio, pubblicato nel 2012 dall’American Journal of Epidemiology, ha rilevato che le donne che assumono acetprofene o paracetamolo per due o più giorni alla settimana (un trattamento comune per l’AR) hanno maggiori probabilità di avere perdita dell’udito rispetto a quelle che raramente o mai assumono questi farmaci.

Questo perché gli antidolorifici da banco hanno dimostrato di essere ototossici in dosi grandi o continue, il che significa che causano danni ai nervi nelle orecchie interne.

Incertezza nella ricerca

Mentre un certo numero di studi hanno trovato un legame tra le due condizioni, c’è una discrepanza nella ricerca. Nel 2006, la Mayo Clinic ha pubblicato un articolo che afferma che non esiste un vero legame tra RA e perdita dell’udito, e che i pazienti con RA hanno semplicemente maggiori probabilità di percepire e segnalare la perdita dell’udito rispetto a quelli senza.

“So che devo avere qualche perdita dell’udito. Il ronzio costante nelle mie orecchie mi fa impazzire”, ha detto Chassy Wells della British Columbia, che sperimenta RA. “Ma il mio reumatologo non pensa che ci sia un collegamento.”

Mentre molte ricerche sono state condotte, c’è ancora molto da fare per esplorare ulteriormente questo link. Se si dispone di artrite reumatoide e si sente che si verifica la perdita dell’udito, è importante programmare un test dell’udito subito.

Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento, chiamare San Francisco Audiology oggi.

Scopri di più sulla perdita dell’udito

  • La perdita dell’udito legata alla solitudine e all’isolamento
  • L’esercizio fisico può causare la perdita dell’udito?
  • La perdita dell’udito può causare lesioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.