Come NOVO ridimensiona, quale sarà il prossimo per le donne e le ragazze?

Una bomba è stata lanciata oggi sul finanziamento femminista: Marc Gunther riferisce su the Chronicle of Philanthropy che la NoVo Foundation ha licenziato metà del suo staff, si è ritirata dal progetto di costruzione delle donne, e sta altrimenti ridimensionando le sue operazioni nell’arena del finanziamento della parità di genere. ” È ora che altre persone si mettano in gioco”, ha detto Peter Buffett nell’intervista di Chronicle.

Novo ridimensiona ciò che segue

Sì, è giunto il momento per gli altri di fare il pony. Se solo ci fossero tonnellate di donatori in fila per pony per le donne e le ragazze. A quanto pare, non è proprio così. E certamente nessuno lo sa meglio di Peter Buffett.

Il fatto è che la maggior parte dei donatori maschi non condivide il precedente senso di illuminazione di Peter Buffett sulla necessità di finanziare con una lente di genere — nemmeno vicino. Quindi, per uno dei pochi uomini che riesce veramente ad allontanarsi dal tavolo in questo particolare momento della storia, tutto quello che posso dire è, wow. Wow. Alcuni leader hanno la tendenza a sovrapromettersi e underdeliver. A quanto pare, Peter Buffett è uno di loro.

Insostenibile: il finanziamento femminista si sta sgretolando davanti ai nostri occhi nell’era di COVID

Quando Peter Buffett ha detto nello show di Laura Flanagan che la rivoluzione non sarebbe stata finanziata, sembra che potrebbe anche significare che la rivoluzione non si sarebbe verificata affatto. Invece, continueremo lungo il percorso di the Handmaid’s Tale e torneremo a trattare le donne come cittadini di seconda classe.

Secondo l’articolo di Gunther, la Fondazione NoVo sta subendo un cambiamento filosofico. I dadi e i bulloni di quel turno assomigliano a questo:

A causa delle incertezze finanziarie, NoVo farà solo un anno di sovvenzioni per ora. Ha licenziato metà del suo staff di circa 36 persone, tra cui almeno una mezza dozzina di donne di colore. Sta eliminando un programma di sovvenzioni chiamato Ending Violence Against Girls and Women, che ha finanziato gruppi per combattere il traffico sessuale e la violenza domestica, e prevede di avviare uno sforzo chiamato Advancing Adolescent Girls’ Rights in un’organizzazione no-profit indipendente nella speranza che più produttori di sovvenzioni si uniranno a quel lavoro. ” È ora che altre persone si mettano in gioco”, dice Buffett. NoVo continuerà a sostenere l’organizzazione, che sarà operata al di fuori della fondazione, forse presso uno dei suoi partner, come la Fondazione Tides o Rockefeller Philanthropy Advisors.

Quindi, nel caso in cui non l’avessi capito, stanno ELIMINANDO il programma di fine violenza contro ragazze e donne, e sperano di farlo girare fuori dal lavoro per i diritti delle ragazze adolescenti in un’organizzazione no-profit che altri donatori finanzieranno.

Buffett ha scelto di rimanere una delle persone più ricche del mondo per mettere la sua ricchezza da utilizzare molto più velocemente per migliorare il mondo. Bill Gates, a proposito, è diventato anche due volte più ricco da quando è stato lanciato il Giving Pledge. E questi sono i nostri modelli di filantropia miliardaria? p— – David Callahan (@DavidCallahanIP) 14 maggio 2020

“Chi è più da biasimare per i tagli @NoVoFoundation?”ha chiesto David Callahan, fondatore di Inside Philanthropy, su Twitter. “Warren Buffett, che avrebbe dovuto dare via la sua fortuna molto più velocemente negli ultimi anni, dotando le fondazioni dei suoi figli. Invece, li ha bloccati con un modello PAYGO vulnerabile.”

In definitiva, il modello di finanziamento per NoVo Foundation non è stato dotato, ma dipendeva dividendi azionari da Berkshire Hathaway, che ha perso valore negli ultimi anni. Come tale, il finanziamento per le donne e le ragazze attraverso la Fondazione NoVo è stato istituito su un modello insostenibile.

“Buffett ha scelto di rimanere una delle persone più ricche del mondo per mettere la sua ricchezza da usare molto più velocemente per migliorare il mondo. Bill Gates, a proposito, è diventato anche due volte più ricco da quando è stato lanciato il Giving Pledge. E questi sono i nostri modelli di filantropia miliardaria?”ha scritto Callahan.

“Anche ora, dopo enormi perdite di mercato, Buffett vale $67 miliardi. Ma invece di usare un nano frammento di quello per finanziare completamente la NoVo Foundation in questo periodo critico, ha lasciato il suo lavoro per difendere le donne e le ragazze più vulnerabili del mondo vengono sventrate.”

Dell ‘ 1,6% dei finanziamenti che la filantropia dedica a donne e ragazze, una parte significativa è uscita dalla NoVo Foundation. Nel 2016, NoVo si è impegnato a dare 9 90 milioni per le donne e le ragazze di colore, e ha anche dato $80 milioni per porre fine alla violenza di genere negli ultimi dieci anni. Chi riempirà l’enorme vuoto in questi spazi di concessione?

È una domanda importante per ogni donatore femminista là fuori a riflettere: sarai in grado di contribuire di più, o è il momento di sistemare i sistemi che producono questi accaparratori di enormi quantità di risorse, chi può accendere un centesimo e allontanarsi da noi in qualsiasi momento?

Correlati:

Costruito sulla partnership: Come Questa Coppia il Potere Champions Uguaglianza di Genere

COVID-19: Il Genere di Impatti e Come Rispondere

Grantmakers per le Ragazze di Colore Dà Un Milione per COVID-19

Kiersten Marek

Autore: Kiersten Marek

Kiersten Marek, LICSW, è il fondatore della Filantropia Donne. Pratica il lavoro sociale clinico a Cranston, Rhode Island, e scrive su come le donatrici e i loro alleati stanno avanzando il cambiamento sociale.Visualizza tutti i messaggi di Kiersten Marek

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.