DISTRETTO SANITARIO: quasi 1 zanzara su 5 nella contea di Clark è risultata positiva al virus del Nilo occidentale

LAS VEGAS (KTNV) — Le zanzare sono state molto più che fastidiose nella contea di Clark in 2019.

Sono stati pericolosi, diffondendo il virus del Nilo Occidentale ad almeno 16 persone nella valle di Las Vegas.

RELATED: West Nile virus case count sale a 16

E ‘ catturato diverse persone come Jim Whatley, che ha assunto clima arido del sud del Nevada ucciso la maggior parte delle zanzare, alla sprovvista.

“È un po ‘spaventoso”, ha detto Whatley. “Questo tipo di mette un ammortizzatore sul voler sperimentare i grandi spazi aperti.”

Al Southern Nevada Health District, Senior Disease Investigator Devin Raman dice che le zanzare sono in giro ogni anno, ma la proliferazione del virus del Nilo occidentale è più casuale.

“Ogni anno è diverso”, ha detto.

CORRELATI: Con l’estate arriva le zanzare: Quale spray è meglio?

Solo nel 2018 .l ‘ 1% delle zanzare raccolte e testate è risultato positivo come portatori del Nilo occidentale e la malattia non è stata trasmessa alle persone di conseguenza.

Quest’anno, il 17%, o quasi uno su cinque zanzare raccolte, sono risultati positivi come portatori del Nilo occidentale.

Raman ha detto che è impossibile prevedere come West Nile si diffonderà tra le popolazioni di zanzare di anno in anno perché dipende da quanti uccelli infetti entrano nell’area di Las Vegas e da quante zanzare mordono quegli uccelli.

Sta esortando le persone ad aiutare ad arginare la diffusione della malattia, che nel migliore dei casi sembra una brutta influenza e nel peggiore dei casi può causare paralisi, danni cerebrali, coma e convulsioni, indossando bugspray che contiene DEET, indossando maniche lunghe ed evitando l’aria aperta durante il tramonto e l’alba quando le zanzare amano nutrirsi.

CORRELATI: Questa sedia da esterno con rete può proteggerti dagli insetti ovunque tu vada

Raman ha detto che le persone devono anche trovare e distruggere i terreni di riproduzione delle zanzare.

Trent English, Ispettore del territorio con il controllo dei parassiti veramente Nolen, ha detto che qualsiasi acqua stagnante è un terreno fertile per i piccoli insetti.

“La migliore linea d’azione è rimuovere le condizioni favorevoli”, ha detto English. “Vuoi assicurarti di lavare e pulire le grondaie. Fontane che siedono stagnanti e costruiscono alghe.”

Raman dice che mentre il distretto sanitario non ha un proprio programma di abbattimento delle zanzare, le persone possono ancora chiamarle al numero (702) 759-1000 per segnalare le aree problematiche e lavoreranno con i comuni locali per risolvere i problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.