I lettini abbronzanti sono sicuri? No, nemmeno con moderazione

  • 15.4 Kshares
  • Twitter
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Email

I lettini abbronzanti sono sicuri?

i lettini abbronzanti sono sicuri
Foto:

Un disegno di legge per vietare ai minori di utilizzare lettini abbronzanti nei saloni ha superato la Camera dell’Arizona e ha raggiunto il Senato.

House Bill 2493 vieterebbe i saloni di abbronzatura in uno degli stati più soleggiati della nazione di servire chiunque abbia meno di 18 anni.

Il legislatore dell’Arizona ha proposto il divieto come un modo per ridurre i tumori della pelle più tardi nella vita.

Secondo l’American Academy of Dermatology, il rischio di melanoma cutaneo aumenta del 59% tra le persone che hanno iniziato a utilizzare dispositivi abbronzanti UV prima dei 35 anni.

” Nel 1930, il rischio di vita di ottenere il melanoma era uno su 1.500. Ora, è uno su 50.

E questo è quasi interamente dovuto all’esposizione al sole ricreativo”, ha affermato il Dr. Ronald Hansen, MD di Phoenix, AZ.

Attualmente, quindici stati degli Stati Uniti e un territorio vietano l’uso della concia solarium per tutti i minori di 18 anni.

Questi stati sono:

  • California
  • Delaware
  • Distretto di Columbia
  • Hawaii
  • Illinois
  • Kansas
  • Louisiana
  • Massachusetts
  • Minnesota
  • Nevada
  • New Hampshire
  • Carolina del Nord
  • Oregon
  • Texas
  • Vermont
  • Washington

Undici paesi Europei (Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Islanda, Italia, Norvegia, Portogallo, Spagna, e Regno Unito) anche vietare l’uso di lettini abbronzanti per i minori.

Australia e Brasile sono gli unici paesi che hanno completamente vietato Solarium (lettini e lettini abbronzanti) per tutte le età.

Il Brasile li ha prima vietati ai minori nel 2003 e alla fine li ha estesi a tutte le età nel 2009.

I lettini abbronzanti sono sicuri con moderazione

La risposta breve a questa domanda è No.

Secondo Sun Smart Saskatchewan, lettini abbronzanti NON sono sicuri anche con moderazione.

Più si spende in una cabina abbronzante, maggiore è il rischio di sviluppare il cancro della pelle.

Prove da più studi hanno dimostrato che l’esposizione alle radiazioni UV da dispositivi abbronzanti interni è associata ad un aumentato rischio di melanoma e cancro della pelle non mieloma.

Tawny Dzierzek, un’infermiera di 27 anni del Kentucky, ha spiegato piuttosto bene la domanda “I lettini abbronzanti sono sicuri”.

Tawny era un conciatore come un adolescente e da allora è stato diagnosticato un cancro della pelle in sei diverse occasioni.

” Se qualcuno ha bisogno di un po ‘ di motivazione per non giacere nel lettino abbronzante e il sole qui ya go! Questo è ciò che il trattamento del cancro della pelle può apparire come, ” ha scritto in un post di Facebook insieme con la foto qui sotto.

“Indossare la protezione solare e ottenere un abbronzatura spray. Si ottiene solo una pelle e si dovrebbe prendere cura di esso.”

i lettini abbronzanti sono sicuri cancro della pelle
Tawny Dzierzek era un conciatore da adolescente — una scelta di stile di vita che ora rimpiange.

Lettini abbronzanti e vitamina D

Un lettino abbronzante non ti fornirà mai la vitamina D di cui hai bisogno.

La maggior parte dei dispositivi abbronzanti emettono principalmente l’ultravioletto A, che è relativamente inefficace nello stimolare la sintesi della vitamina D.

Mentre non c’è dubbio che la vitamina D è essenziale per le ossa forti e un sistema immunitario sano, la maggior parte delle persone può fare abbastanza vitamina D da essere fuori al sole ogni giorno per brevi periodi con gli avambracci, le mani o le gambe scoperte.

Se non passi abbastanza tempo all’aperto, prendere Camu Camu powder è il modo più semplice per aumentare la vitamina D.

Un altro modo semplice per assicurarti di avere abbastanza vitamina D è includere una varietà di pesci grassi.

La vitamina D si trova principalmente nei piccoli pesci grassi sani, come tonno, salmone e sardine.

Avere un esame del sangue per misurare la quantità di vitamina D nel sangue è l’unico modo per sapere se stai ricevendo abbastanza vitamina D o no.

Se i tuoi risultati mostrano che la tua vitamina D è bassa, gli integratori di vitamina D possono essere utili, ma dovresti prima parlare con il tuo medico e prenderli rigorosamente come indicato.

  • 15.4 Kshares
  • Twitter
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.