Impianto di shunt acquoso

Come aiuta il mio glaucoma?

Migliorando il flusso di acqua fuori dall’occhio, la IOP diminuirà. Questo riduce la pressione sul nervo ottico, il che significa che la perdita della vista è meno probabile. Tuttavia, qualsiasi visione già persa a glaucoma non può essere recuperata e il glaucoma non viene curato.

Questo tipo di trattamento è per le persone con glaucoma da moderato a avanzato, in particolare dove i colliri non funzionano molto bene.

Cosa comporta l’intervento?

L’intervento viene solitamente eseguito in anestesia locale, il che significa che sarai sveglio ma l’occhio sarà intorpidito. Di solito dura da una a due ore e probabilmente sarai in grado di tornare a casa lo stesso giorno o il giorno successivo.

Cosa succede dopo l’intervento chirurgico?

Lo shunt non sarà normalmente visibile in modo permanente dopo l’intervento chirurgico. Mentre l’occhio sta guarendo dall’intervento, probabilmente sarà rosso e gonfio.

Sarà visto dal vostro oculista il giorno dopo l’intervento chirurgico, e sarà dato antibiotici e steroidi collirio per migliorare il recupero. Deve continuare a prendere tutti i colliri come indicato, anche per l’altro occhio se ha il glaucoma in entrambi gli occhi. Ti verrà chiesto di partecipare a diversi appuntamenti di follow-up dopo l’intervento chirurgico per verificare che l’occhio stia guarendo bene e che il dispositivo funzioni. È molto importante partecipare a tutti questi appuntamenti.

Ci vorranno diverse settimane per riprendersi dall’intervento, quindi dovrai prenderti un po ‘ di tempo libero dal lavoro ed evitare alcuni tipi di attività fisica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.