Jacqueline Cochran e le donne s Airforce Service Pilots (WASPs)

Jacqueline Cochran, cosmetics executive e aviatrix di fama mondiale, era il prodotto di origini oscure. Nato Bessie Pittman circa 1906 nel nord-ovest della Florida, era il più giovane dei cinque figli di Ira e Mary (Grant) Pittman. I Pittman erano una famiglia povera che si spostava da una città all’altra in cerca di lavoro. Anche da bambino, Bessie possedeva una quantità insolita di unità e ambizione. Si risentì delle limitate opportunità a sua disposizione in un ambiente del genere, soprattutto dopo che le fu detto che i Pittman non erano i suoi veri genitori, ma l’avevano semplicemente cresciuta fin dall’infanzia. In tenera età Bessie lasciò casa e cambiò il suo nome in ” Jacqueline Cochran.”Sebbene abbia rinunciato al nome Pittman e non abbia mai rivelato pubblicamente l’identità della sua famiglia adottiva, è rimasta in contatto con i suoi genitori adottivi e in seguito ha contribuito al sostegno dei loro figli e nipoti.

Dopo aver studiato brevemente per diventare infermiera, la signora. Cochran ha ottenuto un lavoro in un salone di bellezza a Pensacola, Florida. Nel 1932 lavorava come estetista in un negozio esclusivo a New York. Poco dopo, ha iniziato a sviluppare la propria linea di cosmetici. A metà degli anni Trenta, ha fondato la propria azienda, Jacqueline Cochran Incorporated.

Anche se la sua attività cosmetica ha portato il suo ampio riconoscimento, la signora Cochran è principalmente ricordato per le sue attività aeronautiche. Nel 1932, mentre viveva a New York, un amico le offrì un passaggio in aereo. Estasiato dal volo, signorina. Cochran ha preso lezioni di volo e ha fatto il suo primo volo da solista dopo solo poche ore di istruzione. In seguito ha comprato il suo aereo e lo ha volato in tutto il paese mentre sviluppava la sua attività di cosmetici.

Fin dai suoi primi giorni come pilota, la signora Cochran era interessata alle corse aeree. Nel corso del 1930, ha inserito il maggior numero di gare che poteva. La prima fu la MacRobertson Air Race del 1934 da Londra a Melbourne, in Australia. Partecipò anche alle annual National Air Races e nel 1938 divenne la prima donna a vincere il prestigioso Bendix Trophy.

Ms. Le attività di corsa di Cochran negli anni ‘ 30 le portarono una vasta conoscenza tra i famosi piloti dell’epoca. Un amico particolarmente intimo era Amelia Earhart che ha trascorso diversi giorni di relax presso il ranch della signora Cochran prima di partire per il suo sfortunato volo intorno al mondo nel 1937. Altri amici che erano piloti famosi includevano Ben Howard, Paul Mantz, Tex Rankin e Roscoe Turner. La signora Cochran era anche attiva in varie organizzazioni aeronautiche, in particolare la National Aeronautical Association (NAA), e il Ninety-Nines, un gruppo di donne piloti professionisti.

Nel 1941 Jacqueline Cochran era una delle donne pilota più famose negli Stati Uniti. Profondamente consapevole della minaccia nazista per l’Europa, si avvicinò alla US Army Air Corps e suggerì la possibilità di utilizzare le donne come piloti di traghetti in tempo di guerra. Quando le sue proposte iniziali furono rifiutate, andò in Inghilterra (diventando l’unica donna a pilotare un bombardiere attraverso l’Atlantico nella seconda guerra mondiale) e offrì volontariamente i suoi servizi alla Royal Air Force. Per diversi mesi ha lavorato per l’Air Transport Auxiliary (ATA), una branca della Royal Air Force. Il suo lavoro consisteva nel reclutare donne pilota qualificate negli Stati Uniti e portarli in Inghilterra dove si unirono all’ATA.

Nel 1942, dopo l’entrata degli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale, l’Air Force riconobbe la necessità di ulteriori piloti. Le precedenti proposte della signora Cochran sono state resuscitate e lei è stata invitata di nuovo negli Stati Uniti per dirigere un programma per addestrare le donne pilota. Come capo del Women’s Airforce Service Pilots (WASPs) ha supervisionato l’addestramento di oltre mille donne, molte delle quali hanno svolto un servizio distinto volando aerei sperimentali dell’Aeronautica.

L’interesse e il coinvolgimento di Jacqueline Cochran nella politica portarono ad una stretta amicizia con Dwight D. Eisenhower. Nel febbraio 1952 aiutò a sponsorizzare una massiccia manifestazione per conto del generale Eisenhower al Madison Square Garden di New York. Il rally è stato registrato e la signora Cochran ha volato il film in Francia per una proiezione speciale presso la sede del generale Eisenhower. La dimostrazione di sostegno fu un fattore importante nel convincere il generale Eisenhower a candidarsi alla presidenza nel 1952.

Durante la campagna del 1952 il sig. Cochran persuase i dipendenti dei Walt Disney Studios a produrre un cartone animato a sostegno della candidatura di Eisenhower. Ha partecipato alla Convention nazionale Repubblicana a Chicago nel mese di luglio e assistito con gli accordi per la visita del generale Eisenhower a Los Angeles nel mese di ottobre. Dwight Eisenhower apprezzò gli sforzi della signora Cochran e rimase un caro amico per il resto della sua vita. Ha spesso in vacanza presso il ranch della signora Cochran in California e ha scritto porzioni delle sue memorie lì dopo aver lasciato l’ufficio.

e la Lettera di Indagine a tutte le donne titolari di licenze, 29 luglio 1941

il Trasporto aereo Ausiliario Accordo 24 gennaio 1942

Memorandum per quanto riguarda il Requisito per i Piloti del Traghetto, 11 settembre 1942

Premere il tasto di rilascio per quanto riguarda Jacqueline Cochran, la sua nomina come Direttore di Donne Addestramento al Volo, il 14 settembre 1942

Memo in materia di Assunzione di Donne Civili Piloti, settembre 15, 1942

Jacqueline Cochran occupazione con gli Inglesi del Trasporto aereo Ausiliario, 10 febbraio 1943

inglese Traghetti Pool di Contratto, non datato

Modulo di lettera per quanto riguarda l’aereo Britannico Ausiliario dei trasporti, non datato

Memo riguardante l’incorporazione di donne piloti civili e tirocinanti nell’Army Air Force, 14 giugno 1943

Memo del generale H. H. Arnold nomina di Jacqueline Cochran direttore dell’Ufficio di Assistente Speciale per le Donne Piloti, 21 giugno 1943

Suggerito di report per essere rilasciato in risposta alla sfavorevoli rapporti di proposta di militarizzazione delle Vespe, 1943

“le Donne Americane Piloti”, il 3 settembre 1943

la Pubblicità di preavviso per il Generale Arnold rapporto al Segretario di Guerra, il 18 ottobre 1943

la Lettera, Hazel Taylor, VESPA Relazioni con il Pubblico, Ralph Cohen, National Aeronautics, sulla VESPA programma, il 21 gennaio 1944

di Cochran Efficienza di Rating, il 31 Marzo 1944

Memo dal Generale H. H. Arnold disattivazione VESPA programma, il 1 ° ottobre 1944

la Lettera, Cochran per Vespe in materia di sbandamento, il 12 ottobre 1944

Premere il tasto di rilascio, 16 novembre 1944

Materiale per la Relazione Annuale, 25 novembre 1944

Premere il tasto di rilascio per quanto riguarda il Servizio Distinto Medaglia di Cochran, 1 Marzo 1945

VESPA Rapporto Finale, giugno 1, 1945

annuncio per quanto riguarda il New York campagna di rally, 12 febbraio 1952

la Lettera, Cochran al Generale Eisenhower, 15 febbraio 1952

la Lettera, Cochran per Sigurd Larmon, 25 febbraio 1952

la Lettera, il Generale Eisenhower per Cochran, 18 Marzo 1952

la Lettera, Cochran alla Signora Earl Moulton, 13 giugno 1952

la Lettera, Cochran Generale Lucius Clay, 15 giugno 1952

Certificato, luglio 1952

la Lettera, Cochran alla Signora Emily Collins, 8 agosto 1952

la Lettera, Bernard Brennan per Cochran, settembre 19, 1952

Cartolina, Richard Nixon e Cochran, 29 settembre 1952

la Lettera di Roy Disney a Cochran, 14 novembre 1952

la Lettera, Bill Anderson, Walt Disney Productions, a Cochran, 19 novembre 1952

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.