Melvin Calvin

Melvin Calvin è nato l ‘ 8 aprile 1911, a St. Paul, Minnesota. Calvin ha studiato per la prima volta al Michigan College of Mining and Technology dove ha conseguito un Bachelor of Science nel 1931. Ha poi frequentato l’Università del Minnesota e ha ricevuto il suo Ph. D. in chimica nel 1935.

Nel 1937, Calvin si trasferì in California, dove studiò e insegnò all’Università della California a Berkley, diventando Professore di Chimica nel 1947. Fu nuovamente promosso dall’università nel 1963 a Professore di Biologia molecolare. Fu all’Università della California che fondò il Laboratorio di Biodinamica chimica e assunse la posizione di direttore del Berkley Radiation Laboratory. Fu in quest’ultimo, che Calvino completò gran parte della sua ricerca approfondita sui processi chimici della fotosintesi.

È stato il suo lavoro nello studio della fotosintesi attraverso l’uso di traccianti che ha guadagnato Calvin grande fama. Calvin utilizzato carbonio-14 isotopi come traccianti radioattivi per rivelare i processi chimici della fotosintesi. Il ciclo di Calvin illustra come le piante trasformano l’anidride carbonica e l’acqua in zucchero. Nel 1961, fu etichettato come “Mr. Photosynthesis” dalla rivista Time. Calvin ha ricevuto il premio Nobel per la Chimica nel 1961 per la sua scoperta, insieme ad Adam Benson, del ciclo di Calvin o dei movimenti del carbonio attraverso una pianta.

Ha lavorato in diversi comitati e accademie supervisionando la continua ricerca scientifica. Alcune di queste committies includono il Comitato consultivo scientifico sotto i presidenti Kennedy e Johnson. Calvin è stato anche eletto alla National Academy of Science.

Oltre a ricevere il premio Nobel, Melvin Calvin ha ricevuto la National Medal of Science (1989) e la Davy Medal dalla Royal Society di Londra.

Dopo molti anni di insegnamento dedicato e di ricerca, Calvin si ritirò nel 1980. Melvin Calvin morì l ‘ 8 gennaio 1997, all’età di 86 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.