Oliver Wendell Holmes, Sr.

Una triplice minaccia intellettuale come medico, oratore e autore, Oliver Wendell Holmes era uno dei principali cittadini di Boston del xix secolo. Si laureò ad Harvard nel 1829 e la prima volta alla ribalta l’anno successivo, quando il suo poema patriottico “Old Ironsides” ha contribuito a prevenire la demolizione della storica corazzata U. S. S. Constitution. (“Sì, abbatte il suo vessillo brandello!”è il comando di apertura del poema. Holmes studiò medicina a Parigi, poi tornò ad Harvard e conseguì il dottorato nel 1836. All’età di 33 anni divenne il primo decano della Harvard Medical School e dal 1847 al 1882 fu un popolare professore di fisiologia e anatomia; la sua ricerca produsse un innovativo documento del 1843 su “The Contagiousness of Puerperal Fever.”Divenne anche un oratore pubblico molto apprezzato presso gli affari di Boston di tutti i tipi. Oltre a questo, ha pubblicato molti volumi di scritti e saggi per tutta la sua vita, a partire da Poesie nel 1836. Nel 1858 contribuì a fondare la rivista Atlantic Monthly, e per molti anni scrisse il popolare lungometraggio della rivista “L’autocrate del tavolo della colazione”, il cui protagonista si trattenne in un’immaginaria pensione di Boston, elargendo opinioni spiritose su un’infinita varietà di argomenti. Questi saggi sono stati poi raccolti in una serie di libri, tra cui Il professore al tavolo della colazione e Il poeta al tavolo della colazione. Holmes ha anche scritto una biografia popolare del suo contemporaneo di Boston Ralph Waldo Emerson. Suo figlio, Oliver Wendell Holmes, Jr., era un giudice degli Stati Uniti. Corte Suprema dal 1902-32.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.