Omura’s Whale

Omura's Whale's Whale

Photo Credit: National Museum of Nature and Science, Tokyo

Common Name: Omura’s Whale

Scientific Name: Balaenoptera omurai

Cetacean Family: Balaenopteridae

Recent Omura’s Whale Article with Video: National Geographic Articolo

Lunghezza da adulto: le balene di Omura maschi sono circa 33 piedi (10 metri) e le femmine sono circa 37,7 piedi (11,5 metri). Questa è una delle poche specie di balene in cui le femmine sono più grandi dei maschi.

Peso da adulto: Sconosciuto

Tempo trascorso durante l’allattamento: Sconosciuto

Durata della gravidanza: Sconosciuto

Intervallo: Esemplari della balena di Omura sono stati trovati nel Mar del Giappone meridionale, nel Mar delle Salomone, nel Mare di Bohol e in acque profonde vicino alle isole Cocos. Più campioni sono stati probabilmente trovati anche in altre aree, ma classificati come Balene di Bryde (Balaenoptera edeni), prima dell’identificazione della balena di Omura come specie propria.

Probabilità di essere visto su un whale watch nelle acque costiere del Massachusetts: Altamente improbabile

Cibo preferito: Secondo Whale and Dolphin Conservation (WDC), la dieta della balena di Omura contiene krill e piccoli pesci, ma secondo altre fonti, la dieta è sconosciuta.

Caratteristiche insolite: La balena di Omura ha una cresta definita sul rostro (fronte della testa).

Aspetto: La balena di Omura ha un piccolo corpo snello con colorazione simile alla balenottera comune con un motivo a mascella asimmetrico, scuro a destra, chiaro a sinistra. La pinna dorsale è alta e ricurva. Ancora, poco si sa circa la balena di Omura, compreso l’aspetto fisico.

Informazioni generali: La balena di Omura è una specie descritta di recente. Originariamente era stato scambiato come una versione nana della balena di Bryde, fino al 2003. Nove esemplari sono stati confermati come balene di Omura, il che rende difficile raccogliere informazioni sulla specie ed è quindi “carente di dati” secondo la IUCN. È una delle balene meno conosciute al mondo.

Abitudini insolite: Non si sa abbastanza di questa specie per riferire su questo aspetto della sua vita.

Stato della popolazione: Secondo la IUCN, c’è una stima della popolazione di 1.800 nel Mare delle Salomone. Questa cifra è inaffidabile in quanto ci sono pochi campioni per fornire prove della stima. La popolazione globale è sconosciuta.

Minacce: possibili catture durante le operazioni di caccia alle balene passate e attuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.