Posso ereditare le vene varicose?

vein_ 7-29Le vene varicose sono grandi vasi sanguigni anormali visibili sulla superficie della pelle. Colpiscono quasi sempre le gambe e spesso appaiono come vene blu sporgenti e contorte. Esistono molte teorie sul perché le varicosità si verificano nelle vene, ma il consenso è che le pareti e le valvole delle vene deboli sono la causa principale. All’interno le vene più grandi sono valvole che permettono al sangue di fluire verso il cuore, ma, aperto per prevenire il flusso all’indietro di sangue verso i piedi (reflusso).

Se le valvole non funzionano correttamente, il sangue in eccesso rimarrà nelle vene, aumentando la pressione e causando loro di gonfiarsi e distendersi. Alcune vene si allargano abbastanza da indebolire le pareti e diventare varicose. Sebbene raramente pericolose, le vene varicose possono spesso causare sintomi di dolore, debolezza o pesantezza.

Il ruolo della genetica

L’ereditarietà è uno dei fattori di rischio più importanti per lo sviluppo di vene varicose e vene varicose. Il rischio di sviluppare vene varicose è aumentato se un membro della famiglia stretta ha la condizione, suggerendo una relazione tra la genetica e l’insorgenza di vene varicose.

Quindi, in che modo la genetica influisce sulle tue vene?

• Alcune persone possono ereditare problemi come avere troppo poche valvole o valvole che non funzionano correttamente.

• * Alcune persone possono nascere con anomalie della parete venosa. La debolezza risultante può predisporre le valvole a separarsi e diventare che perde.

Alcuni gruppi di persone possono essere facilmente identificati come ereditanti vene varicose. Le vene varicose durante la gravidanza hanno maggiori probabilità di colpire le donne che hanno una storia familiare di vene varicose. Le vene varicose che si verificano nei pazienti più giovani (20 anni o anche più giovani) sono anche ritenute ereditarie nella maggior parte dei casi.

Prevenzione

Se sai che i familiari stretti hanno avuto vene varicose e che hai già una forte predisposizione genetica per le vene varicose, puoi prendere provvedimenti per prevenirne l’insorgenza.

• Cambiamenti nello stile di vita: prendi misure per mantenere le gambe forti e in buona forma. Camminare ed esercitare aiuta a promuovere la circolazione venosa pompando il sangue dalle gambe e indietro fino al tuo cuore. L’adozione di una dieta sana può essere utile per mantenere il peso fuori e prevenire le vene varicose. Mangiare una dieta a basso contenuto di sale aiuta a ridurre la ritenzione idrica e il gonfiore.

• Calze a compressione-Indossare calze medie a compressione graduata ogni giorno, soprattutto se passi molto tempo in piedi, farà miracoli per prevenire lo sviluppo e/o la progressione delle vene varicose.

• Consultare il medico e ottenere un trattamento-Ottenere una valutazione per vedere se si dispone di insufficienza venosa. L’ablazione endovenosa è un trattamento minimamente invasivo basato sull’ufficio che è molto efficace nell’alleviare l’insufficienza venosa superficiale. È possibile controllare il mio recente blog sulle più recenti tecnologie di trattamento delle vene per ulteriori informazioni.

Per ulteriori informazioni sulle vene varicose, si prega di visitare la nostra pagina delle domande frequenti.

Il 21 marzo 2018, Emory Healthcare ospiterà un Veins Q&A sulla loro pagina Facebook. Essere alla ricerca di inviare tutte le domande che si possono avere per i nostri specialisti Vein Center!

Per saperne di più su Emory Vena Center, si prega di visitare www.emoryhealthcare.org/veincenter.

Su Dr. Rheudasil

J. Mark Rheudasil, MD, è laureato magna cum laude in giurisprudenza presso l’Università Cristiana di Abilene, in Texas, e ha conseguito la laurea in medicina presso l’Università del Texas Southwestern Medical School di Dallas nel 1983. Ha completato uno stage di chirurgia generale e un programma di residenza presso la Emory University di Atlanta, Georgia e ha anche completato una borsa di studio in chirurgia vascolare presso la Emory University nel 1989.

Dr. Rheudasil è un chirurgo vascolare certificato da bordo. È membro dell’American College of Surgeons e membro della Society for Vascular Surgery e dell’American Venous Forum. È anche membro della Southern Association for Vascular Surgery ed è un past President della Georgia Vascular Society e della Atlanta Vascular Society.

Dott. Rheudasil ha pubblicato articoli su diverse riviste mediche tra cui Il Journal of Vascular Surgery, American Surgeon e Il Journal of the Medical Association of Georgia. Ha tenuto conferenze a livello regionale e nazionale su una varietà di argomenti in chirurgia vascolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.