Salsa ridisegna Cutthroat :First Ride Review

‘La bici da strada del mountain biker’ riceve la sua prima riprogettazione da quando è stata lanciata in 2015. Abbiamo messo le mani su un tester per vedere come si sente il Tagliagole 2020 rispetto al classico Great Divide.

Alcune cose nella vita sono così buone come sono che non vuoi mai che cambino. Neanche un po’. Così è stato con Cutthroat di Salsa, la bestia all-terrain appositamente costruita per schiacciare il Tour Divide. Per anni, il” Cutty ” ha servito bikepackers ovunque lealmente e mirabilmente.

Part speed machine e part pack mule, il Cutthroat ha avuto la capacità unica di ospitare lo stile di guida e la cache degli attrezzi di praticamente qualsiasi pilota a distanza fuoristrada. Ma il cambiamento è inevitabile, e Salsa finalmente deciso di affrontare una riprogettazione di questa amata moto.

Lanciata oggi, la Salsa Cutthroat 2020 sfoggia una nuova forcella, una geometria aggiornata e alcune modifiche alla trasmissione. In tutto, il marchio mirava a migliorare la sensazione su superfici ruvide e rendere la moto il più versatile possibile sia per gli stili di guida che per il terreno.

Ne abbiamo preso uno per un giro fuori dalla nostra sede di Minneapolis su singletrack, ghiaia e qualche marciapiede per vedere se questi cambiamenti sono, in effetti, una buona cosa.

2020 Salsa Cutthroat Redesign

2020 Salsa Cutthroat

Abbiamo messo migliaia di miglia sulla Cutthroat originale, dalla ghiaia robusta al singletrack flowy e troppe miglia stradali. Un amico di GearJunkie una volta chiamato ” bici da strada del mountain biker.”E questo è il modo migliore per descriverlo.

Per prima cosa, la salsa non ha apportato cambiamenti travolgenti, da zuppa a noci sul nuovo Cutty. Ma ha fatto fare abbastanza modifiche che i fan della moto OG noteranno un giro diverso su questo.

Le modifiche chiave per il 2020 Salsa Cutthroat sono le seguenti:

  • Nuova forcella: Con il nuovo modello, Salsa dà al Cutty una forcella completamente nuova. Esso utilizza la stessa classe 5 VRS tecnologia e design dai foderi. Senza diventare troppo tecnico, il layup e la forma permettono alla forcella di flettere e smorzare le vibrazioni pur rimanendo rigida. Salsa sostiene che questa forcella fornisce il 32 percento in più di conformità.
  • Geometria aggiornata: Salsa ha anche preso un colpo per rendere il Tagliagole più stabile senza sacrificare troppa agilità. Quindi ha un angolo del tubo sterzo a 69 gradi e un passo più lungo.
  • “Road boost”: i piloti seri apprezzeranno probabilmente l’aggiunta di spaziatura Boost nella parte anteriore e posteriore. Questo nuovo standard consente una maggiore distanza dei pneumatici, opzioni di geometria e altro ancora. Con” road boost”, Salsa accoppia una trasmissione strada / ghiaia con pedivelle di montagna per fornire maggiori opzioni di ingranaggi in una configurazione 1x o 2x.

2020 Salsa Cutthroat

2020 Salsa Cutthroat Review

Se togli una cosa da questa recensione, dovrebbe essere questa: la nuova Cutthroat sembra ancora più una mountain bike.

Abbiamo fatto il nostro primo giro su alcune salite incisive e bandit trails. Abbiamo sicuramente sentito una differenza dal Cutthroat originale. Lo sterzo era un po ‘ più lento, ma non in modo negativo. La nuova geometria sarà la più grande differenza Cutty avviso fedele.

Nonostante la geometria più lenta e stabile, il back-end si sentiva conforme come il design originale. Quindi il nuovo Cutty non è un aratro; ha ancora qualche pugno, il che renderà felici molti fan di Cutty.

2020 Salsa Cutthroat

Aggiungendo alla sensazione complessiva di mountain bike, questa nuova forcella è una vittoria. Fornisce prestazioni migliorate su strade accidentate e discese veloci. Durante la nostra corsa, abbiamo spinto per una maggiore velocità su terreni accidentati e ci siamo sentiti molto più in controllo e connessi. E la sensazione generale era più liscia, pure.

Su “road boost”: non sono un fan di aggiungere nuova terminologia al dizionario già imballato di bike tech. Road boost è davvero solo spinta con una particolare opzione di trasmissione.

Con questa build, i piloti possono eseguire una configurazione 1x fino a 40t con manovelle mountain boost, oppure possono andare 2x e avere un max 50/34t. Quella configurazione 2x aggiungerà molte opzioni per i piloti che spingono miglia extra-lunghe.

Preferiamo una configurazione 1x e avremmo voluto eseguire una marcia più grande. Ma per giostre come il Tour Divide, molti apprezzeranno la versatilità del nuovo Cutty.

Una nota sul movimento centrale

Abbiamo una lamentela: il nuovo tagliagole utilizza un movimento centrale press-fit. Abbiamo visto molti problemi con la press-fit e avremmo preferito un movimento centrale filettato.

Abbiamo contattato Salsa per la decisione ed ecco cosa ci ha detto il marchio:

“Il movimento centrale è un BB92, lo stesso della prima generazione. Abbiamo continuato a utilizzare BB92 in quanto fornisce il minimo compromesso sul design del telaio. È interessante quanto del design della bici sia incernierato sulla larghezza del guscio bb!

Senza la larghezza BB extra offerta dal BB92 (su un BB filettato da 68 mm), i foderi avrebbero dovuto essere più piccoli o più lunghi per aggirare la dimensione massima dei pneumatici e tornare alla giunzione BB. Avremmo finito con meno spazio per pneumatici, montaggio di pneumatici più piccoli, foderi molto più lunghi, senza tubi guida cavi interni o corone più piccole. Questo per non parlare della rigidità della pedalata! Non volevamo perdere nessuna di queste caratteristiche.

Non siamo certamente sordi alle critiche che circondano le staffe inferiori press fit, ci piacciono anche le moto silenziose! Quando ho disegnato per la prima volta la bici, la prima cosa che ho controllato è stata se un guscio BSA 68mm poteva funzionare con soggiorni caduti! Detto questo, BB92 è uno standard stabile che abbiamo usato su molte delle nostre biciclette per anni e abbiamo lavorato duramente con i nostri partner di produzione per stringere davvero le tolleranze del telaio richieste per la vestibilità.”

2020 Salsa Cutthroat

2020 Salsa Cutthroat

Ecco le opzioni di costruzione e prezzi per il nuovo Cutthroat.

2020 Salsa Cutthroat

  • Cutthroat Carbon GRX 810 Di2: $5,799
  • Cutthroat Carbon GRX 810 1x: $4,199
  • Cutthroat Carbon GRX 600: $3,299
  • Cutthroat Carbon Apex 1: $2,699
  • Cutthroat Carbon Frameset: $2,199
  • Cutthroat Fork Aftermarket: $549

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.