Savane negli Stati Uniti-

Origine

L’origine della capra della Savana è iniziata nella Savanna Veld del Sud Africa nel 1957. Lubbe Cilliers (DSU farm) ha preso il suo primo stallone e selezionato per le capre bianche dalle capre indigene del bush. Voleva resistenza, capacità di sopravvivenza, e adattabilità come i suoi tratti primari. Nel 1993, la Savana si era distinta come una razza propria e la Savanna Goat Breeders Society (Association) fu costituita e sviluppò standard di razza in Sud Africa.

Importazione negli Stati Uniti

Nel 1994 Jürgen Schulz (JCS farm) ha importato le prime e uniche Savane vive negli Stati Uniti. Queste savane sono arrivate con il famoso volo CODI/PCI Boer goat. Schulz ha tenuto e allevato Savane per diversi anni, diventando così il primo allevatore di Savane negli Stati Uniti. Nel 1998, queste 32 Savane dovevano essere vendute al pubblico nella sua vendita di dispersione di Kifaru. Ogni capra venduta ha ricevuto un certificato e un pedigree del suo allevamento. Questi primi acquirenti divennero gli allevatori di una nuova industria. Nel 2000, questi allevatori hanno commissionato a Pedigree International di tracciare e mantenere un libro genealogico di queste rare capre. Nel 1999, Keri-Rose consulting (KRI) ha importato embrioni dal Sud Africa al loro programma esistente di savana e capra boera in Canada. Queste savane nate nel 2000 sono state portate negli Stati Uniti con alcune delle loro mandrie esistenti. La signora Denise Peterson (Amore Arts farm) ha importato embrioni congelati dal Sud Africa nel 2000 per aiutare a diversificare la sua genetica della Savana in California con 8 bambini vivi. Sig. ra La genetica californiana di Amore Art di Peterson è considerata la più rara tra molti allevatori di Savane oggi. Nel 2006, il signor Kenneth Mincey ha commissionato embrioni congelati per spostarsi dal Sud Africa all’Australia per l’impianto in capre riceventi. Le 21 capre della Savana alla fine sarebbero state importate nella sua fattoria in Georgia (MGF) nel 2010. Il Mincey ha eseguito programmi di trapianto di embrioni per far crescere questi numeri prima di essere rilasciato al pubblico. Queste sono le uniche quattro fonti di Savane in Nord America. Qualsiasi nuovo materiale genetico proveniente dal Sudafrica è attualmente vietato dal diritto internazionale.

Savanna features

  • Exceptional Mothering skills
  • Parasite tolerance
  • Aggressive Foragers
  • Very Aggressive Breeders
  • Vigorous, fast-growing kids
  • Less Producer input
  • Strong legs and hoofs
  • Higher weaning weights
  • Excellent for creating percentage goat with added muscle
  • Improved muscle carcass rese

Queste genetiche della Savana sudafricana sono state molto ricercate da molti allevatori. Attualmente esiste una grande diversità di programmi di allevamento, dalla conservazione della razza basata sul DNA, alla creazione di scorte di semi di sangue, alla percentuale di capre per la produzione di carne e alla creazione di nuovi esperimenti ibridi fatti in America.

La capra della Savana si è dimostrata dal caldo secco del Veld, ai rigidi inverni in Alberta e nel clima umido umido del sud-est degli Stati Uniti. Questa capra aggiunge muscling e heartiness con gli input moderati dell’allevatore, dando un ritorno piacevole sull’investimento.

Standard di razza savana sudafricana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.