Smagliature: La brutta verità

Mentre arrotondavo l’angolo nel mio settimo mese di gravidanza, sono rimasto piacevolmente sorpreso dal fatto che la mia pancia in crescita non avesse mostrato alcun segno di smagliature. Ma come il mio fascio contorcendosi di gioia ha cominciato a crescere in modo esponenziale nel corso del mese successivo, la mia pelle diradamento finalmente ha dato modo di quei brutti segni rosati che ogni donna teme.

Dermatologo Rachel L. Moore, MD, Scott& White – College Station, spiega perché questi segni fastidiosi accadono e cosa puoi fare per migliorare l’aspetto della tua pelle.

Quali sono le smagliature?

Mentre i medici non sanno esattamente perché si verificano smagliature, sospettano che abbia a che fare con l’elasticità delle fibre nella pelle.

” credi che le smagliature siano il risultato di una sorta di rottura delle fibre di elastina nel derma”, ha detto il dottor Moore. “Le fibre di elastina danno al derma la sua forza. Pensiamo che con il rapido allungamento o la crescita della pelle che quelle fibre si allungano o si assottigliano.”

Che aspetto hanno?

Le smagliature di solito appaiono come demarcazioni lineari sulla pelle. Quando si sviluppano per la prima volta, di solito sono rosa o rossi. Nel tempo possono diventare lucidi e bianchi. In genere appaiono sull’addome o sulle cosce, ma possono accadere ovunque sul corpo.

Chi ottiene le smagliature?

Le smagliature di solito compaiono quando qualcuno ha avuto un periodo di rapida crescita. Questo potrebbe essere durante la gravidanza, l’infanzia o l’adolescenza.

” Qualsiasi tipo di cambiamento significativo nel peso o stiramento della pelle si tradurrà in certe persone”, ha detto il dermatologo. “Non succede a tutti. Pensiamo che ci sia un qualche tipo di predisposizione genetica che rende alcune persone più inclini a ottenerli.”

Questi segni possono verificarsi anche nelle persone che hanno abusato di steroidi topici.

“Gli steroidi topici sono ciò che usiamo molto in dermatologia, e questo è un effetto collaterale che abbiamo visto”, ha detto. “L’uso eccessivo di questi steroidi provoca assottigliamento della pelle, che può portare a smagliature, o quello che chiamiamo, strie.”

Quali trattamenti sono disponibili?

Sfortunatamente, non esiste un trattamento scientificamente provato per eliminare completamente le smagliature, anche se ci sono alcuni modi per migliorare l’aspetto di questi segni.

Retin A

Uno dei trattamenti principali che è stato studiato e testato è un farmaco topico chiamato tretinoina. Molte persone hanno familiarità con il farmaco di marca tretinoin, Retin A, che viene spesso usato per curare l’acne.

Mederma

Un altro trattamento Dr. Moore e il suo collega raccomandano è il farmaco over-the-counter, Mederma. L’azienda produce effettivamente una linea di prodotti specifici per le smagliature.

Laser

Ci sono alcuni trattamenti laser disponibili che sono moderatamente efficaci nel migliorare l’aspetto delle smagliature, ma richiedono un trattamento continuato.

Trattamenti alternativi come il burro di cacao aiutano a migliorare l’aspetto delle smagliature?

Gli studi non supportano che il burro di cacao è necessariamente efficace, ma il dottor Moore ha detto che cerca di non scoraggiare qualsiasi trattamento che un paziente si sente sta lavorando per loro.

” Se un paziente entra e dice, questo burro di cacao, ha fatto miracoli, allora è fantastico”, ha detto.

Le smagliature possono essere prevenute?

Le smagliature possono capitare a chiunque, ma alcune persone sembrano essere più suscettibili al loro sviluppo.

“L’unica cosa che puoi fare per prevenirli in qualche modo è cercare di ridurre al minimo le fluttuazioni del tuo peso”, ha detto il dottor Moore.

Per ulteriori informazioni sulle smagliature e sulle opzioni di trattamento, fissare un appuntamento con un dermatologo bianco Baylor Scott &.

Circa l’autore

Jessa McClure

Jessa McClure ha conseguito una laurea in giornalismo e comunicazione di massa presso l’Università di Mary Hardin-Baylor in Belton, TX, dove è attualmente consulente per gli studenti delle pubblicazioni. È stata una scrittrice nel campo dell’assistenza sanitaria dal 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.