Tag: Missouri Bootheel

A volte mi chiedo dei confini geopolitici di forma insolita. A volte trovo che sia dovuto a specifiche caratteristiche geografiche come con il Gambia. Altre volte nasce da scontri territoriali come con l’exclave Temburong del Brunei Darussalam. In generale, lo straniero la forma migliore è la storia. Così ho avuto modo di chiedersi circa il Bootheel Missouri, un piccolo pomello di terra sporgente dall’angolo sud-orientale dello stato come un’ernia.


Il Bootheel esiste per nessun altro motivo che una singola persona voleva che esistesse. È una testimonianza duratura del potere e dell’influenza di un ricco proprietario terriero del diciannovesimo secolo, un certo John Hardeman Walker.

Lo “Zar della Valle” ha raccolto una vasta superficie in seguito a gravi terremoti che hanno scosso New Madrid nel 1811-1812. Il signor Walker è rimasto nella zona mentre altri se ne sono andati nella paura per le loro vite. Ha usato questo come un’opportunità per acquisire terreni a buon mercato da persone disperate, e costruito un business redditizio allevamento di bestiame in quello che allora era il territorio del Missouri.

Lo Stato originale del Missouri petizioni presentate al Congresso degli Stati Uniti ha proposto un confine meridionale ancorato alla latitudine 36°30′. Ciò consentirebbe al nuovo stato di allinearsi in modo pulito con il confine Kentucky / Tennessee, immediatamente a est. Tuttavia questo avrebbe anche lasciato il signor Walker seduto in disparte nel territorio dell’Arkansas, venticinque miglia al di sotto dello Stato proposto del Missouri.

Sosteneva che le città lungo questo tratto del fiume Mississippi avevano più in comune con gli insediamenti nel Missouri come St. Louis piuttosto che con le città dell’Arkansas. Ha fatto pressioni pesantemente nel Missouri e a Washington, DC per premere il suo caso. Deve essere stato molto persuasivo perché quando il Missouri divenne uno stato aveva un confine meridionale a 36°30 ‘ad eccezione della piccola area tra il fiume Mississippi e il fiume St. Francis, dove il confine scendeva a 36°00’. Così il bootheel di 980 miglia quadrate nacque all’inizio del Missouri come stato nel 1821.

Tecnicamente il bootheel è solo quella porzione del Missouri che si estende a sud di 36°30.”Comprende la contea di Pemiscot e parti delle contee di Dunklin e New Madrid. In un senso più pratico si estende a una regione molto più grande del sud-est dello stato, culturalmente più meridionale del Midwest a differenza del resto del Missouri. Geologicamente fa parte del bacino alluvionale del fiume Mississippi, la parte più settentrionale di un’ampia pianura alluvionale che si estende fino al Golfo del Messico. È molto più piatto e con più zone umide di quelle tipiche del resto dello stato.

It’s an interesting crossroads and transition region, at the confluences of history, culture and geology.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.